XX edizione "Margini e Periferie" | dal 9 aprile all'8 maggio 2016

locandina-ValsusaFF2016-webXX edizione "Margini e Periferie"

dal 9 aprile all'8 maggio 2016

ad Almese, Avigliana, Bardonecchia, Bussoleno, Caprie, Condove, Giaveno, Mattie, Torino, Venaus
e progetto "Corti Dentro" nelle carceri di Fossano (CN), Pozzuoli (NA), Sollicciano (FI) e al Ferrante Aporti di Torino
Tutti gli eventi sono gratuiti

 

Festival poliartistico e itinerante in 8 comuni della Valle di Susa, a Giaveno e a Torino con concorso cinematografico, il progetto 'Corti dentro' con proiezioni e giurie del concorso anche in quattro carceri, film fuori concorso, incontri, spettacoli teatrali e la grande festa dei XX anni con concerto dei Lou Dalfin.
Il tema principale dell'edizione è "Margini e Periferie"...
perché IL CENTRO È CIECO e LA VERITÀ SI VEDE DAI MARGINI.

 

Dal 9 aprile all'8 maggio 2016 si svolge la XX edizione del Valsusa Filmfest, festival poliartistico sui temi del recupero della memoria storica e della difesa dell'ambiente che da 20 anni anima un territorio aperto all'incontro e al confronto culturale attraverso il concorso cinematografico e numerosi eventi tra letteratura, cinema, musica, arte e impegno civile che in questa edizione si svolgeranno in 8 comuni della Valle di Susa - Almese, Avigliana, Bardonecchia, Bussoleno, Caprie, Condove, Mattie, Venaus – oltre che a Giaveno e a Torino.

 

Il tema principale di questa edizione è "MARGINI E PERIFERIE", scelto dall'associazione Valsusa Filmfest per dare spazio e voce, anche quest'anno, alla ricchezza del territorio e alla diversità delle prospettive ex-centriche: dalle terre alte al mare attraverso la voce dei migranti, da chi si trova recluso alle testimonianze che arrivano dalla Terra dei fuochi e dai quartieri dell'Ilva di Taranto, dall'esperienza del popolo Mapuche alla tradizione dei sinti... per mettere in evidenza che il centro è cieco e la verità si vede dai margini.


L’APERTURA DEL 9 APRILE CON NICOLÒ BONGIORNO E LE TERRE ALTE
L’apertura ufficiale della XX edizione è in programma sabato 9 aprile alle ore 17:30 con NICOLÒ BONGIORNO, figlio dell’indimenticato Mike, che presenterà il suo film Cervino la montagna del mondo” al Palazzo delle Feste di Bardonecchia. Un film-documentario che presenta il Cervino con una storia che si sviluppa su più piani narrativi, alla ricerca di una nuova “via” dentro se stessi attraverso la sfida alla montagna…

I FILM SUI “MARGINI” E L’INCONTRO CON RAYEN KVYEH DEL POPOLO MAPUCHE
Il tema dei “Margini” viene affrontato con diversi film fuori concorso.
Domenica 10 aprile alle ore 21 al Teatro Magnetto di Almese viene  presentato Fuocoammare” di Gianfranco Rosi, film girato a Lampedusa sulla tragedia degli sbarchi e vincitore dell’ Orso D’Oro all’ultimo Festival di Berlino. Il 12 aprile a Giaveno è in programma Io Rom Romantica” di Laura Halilovic e al cinema di Condove il 13 aprile “Bella e Perduta” di Pietro Marcello sulla terra dei fuochi, il 21 aprile “Un posto sicuro” di Francesco Ghiaccio sul tema dell’amianto a Casale Monferrato, il 27 aprile “Un altro mondo” Thomas Torelli, film che propone una riflessione sull'interconnessione esistente tra uomo e universo, un viaggio alla scoperta delle conoscenze di antichi uomini tribali, tra fisica quantistica e credenze per sfidare la visione moderna del mondo..
Nella stessa serata del 27 aprile,  il tema di “un altro mondo” possibile verrà affrontato anche grazie all’incontro con RAYEN KVYEH, poetessa e rappresentante del popolo Mapuche, che vedrà il film e ne discuterà insieme al pubblico raccontando il modo di vivere e le lotte del suo popolo.

IL CONCORSO CINEMATOGRAFICO, IL PROGETTO “CORTI DENTRO” e GLI INCONTRI NELLE SCUOLE
Il concorso cinematografico si articola in 4 sezioni - Cortometraggi, Le Alpi, Fare Memoria, Videoclipper le quali sono pervenute 240 opere molte delle quali dall’esteroe specificatamente da Australia, Bangladesh, Germania, Spagna e Russia.  Le proiezioni delle opere finaliste si svolgono tra il 15 e il 28 aprile a Condove. Il 24 aprile il filmato vincitore della sezione Fare Memoria viene presentato anche al Museo della Resistenzadi Torino grazie a una collaborazione attiva da cinque anni.
Con il progetto “CORTI DENTRO” il 12 ed il 13 aprile le opere finaliste delle sezioni Cortometraggi e Videoclip verranno proiettate anche all’interno delle carceri di Fossano (CN),  Pozzuoli (NA), Sollicciano (FI) e al carcere minorile Ferrante Aporti di Torino. Il progetto è stato avviato nel 2013 in collaborazione con le associazioni “Sapori Reclusi”, “Rete del Caffè Sospeso” e “Cinema e Diritti”, viene sostenuto dall’8 per mille della Tavola Valdese
e prevede anche la costituzione di una giuria mista per le due sezioni di concorso, composta dalla giuria del festival e da una selezione di detenuti.
Il tema della reclusione viene sottoposto ai ragazzi dei licei del territorio, il 18 aprile al Norberto Rosa di Bussoleno ed il 20 aprile al Des Ambrois di Oulx, con la proiezione del film “Recidiva Zero - Riflessioni intorno all’articolo 27 della Costituzione italiana” di Carlo Turco e Bruno Vallepiano. «Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato»; I ragazzi potranno ragionare su queste parole dell’art. 27 della nostra costituzione, il 18 aprile insieme agli autori ed il 20 aprile con la regista Adonella Marena

IL RICORDO DI ARMANDO CESTE, IL LIBRO SU TINO AIME E LA FESTA DEI 20 ANNI
Il 14 Aprile a Torino in Via Baltea 3 / Laboratori di Barriera si svolgerà un evento speciale intitolato “Memoria Resistente, ARMANDO CESTE e i 20 anni del Valsusa Filmfest”  con presentazione del sito web e dell'archivio dedicato alla memoria di uno dei pionieri del cinema sociale italiano che fu anche tra i fondatori del Valsusa Filmfest. A sette anni dalla sua scomparsa una serata con proiezioni di alcuni parti dei suoi film ed interventi di persone che lo hanno conosciuto e d hanno lavorato con lui.
Il 15 ed il 16 aprile, a Susa e ad Oulx, viene presentato il libro intitolato Tino Aime. Vorrei dipingere l’aria” di Valter Giuliano ed. il Graffio, volume che tratteggia la multiforme personalità dell’artista valsusino raccontandone l'evoluzione artistica accompagnata da vicende personali che aiutano a conoscere l'Uomo.
Venerdi 29 Aprile a Condove si svolgerà la GRANDE FESTA PER I 20 ANNI DEL FILMFEST con il concerto dei LOU DALFIN al quale parteciperanno da spalla i CoroMoro. I Lou Dalfinsono il gruppo più rappresentativo della musica e della cultura delle valli occitane subalpine, nonché un nome di punta del rock indipendente nazionale; i CoroMoro è un coro formato da giovani richiedenti asilo politico nelle Valli di Lanzo che cantano canzoni tradizionali dialettali e non.

IL PRIMO MAGGIO A TARANTO
Quest’anno il Filmfest ha organizzato una importante anteprima il 20 marzo ad Avigliana con CONSEGNA DEL PREMIO BRUNO CARLI a Michele Riondino e al Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti di Taranto. Michele Riondino, "Il giovane Montalbano", è da anni parte integrante del Comitato tarantino ed il Premio Bruno Carli viene destinato in ogni edizione ad esponenti di realtà impegnate sul territorio italiano in difesa dei diritti e dell'ambiente. Tre esponenti del Valsusa Filmfest riconsegneranno il Premio anche sul palco del concertone del 1° Maggio tarantino di cui Riondino è direttore artistico.

GLI SPETTACOLI TEATRALI
Il teatro trova ampio spazio attraverso la co-produzione del nuovo spettacolo teatrale a cura di Marco Alotto, collaboratore storico del festival, dal titolo “Dalla vigna al cuore del mondo”, tratto dall’omonimo libro di Chiara Sasso, che verrà presentato il 30 aprile a Bussoleno, il 6 maggio a Caprie eil 7 maggio a Venaus.
Lo spettacolo nasce da un laboratorio teatrale condotto dall’attore e regista con abitanti della Valle in un lavoro sulla memoria storica del territorio e sulla sperimentazione di nuovi linguaggi scenici partendo dalla vita di Alessio Maffiodo, uomo forte e schivo, ex comandante partigiano e testimone dell'incontro tra culture diverse, quella contadina e quella extracomunitaria.
Domenica 8 Maggio si concluderà la XX edizione del Festival al Teatro Fassino di Avigliana dove andrà in scena “Insanity e altre storie…”, spettacolo teatrale della compagnia Fabula Rasa con i ragazzi diversamente abile del progetto Teatro senza Confini e con i giovani profughi africani del progetto Black Fabula.


GLI EVENTI OFF FESTIVAL
Nel mese di maggio si svolgeranno altri tre eventi organizzati dall’Associazione Valsusa Filmfest.
Il 14 maggio a Bussoleno il concerto spettacolo “IN SiEME” della band Alieno di Vetro, il 18 maggio al Cinema di Condove “Giostre per Giovani e Vecchi”, concerto del cantautore lampedusano  Giacomo Sferlazzo con i musicisti Jacopo Andreini, Samuele Venturin e Piero Spitilli e il 29 maggio la “Corsa campestre sui sentieri partigiani” da Mattie a Bussoleno organizzata in collaborazione con la Podistica di Bussoleno e la sezione ANPI di Bussoleno .

logo affaritaliani
Media partner del XIX Valsusa Filmfest
 

XXI edizione "Nuove Memorie"

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sulla Privacy

www.valusafilmfest.it rispetta la privacy e assicura che i dati saranno trattati esclusivamente, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 13, d. lgs. n. 196/2003 (codice privacy), per fornire i servizi richiesti: invio della newsletter e/o comunicazioni inerenti a informazioni commerciali, promozionali e pubblicitarie tramite posta elettronica.
I dati potranno essere cancellati, autonomamente e sotto la propria responsabilità, attraverso una procedura inserita alla fine di ogni newsletter.
Per avere piena chiarezza sulle operazioni riguardanti il trattamento dei tuoi dati personali e per esercitare i diritti di accesso, rettifica, di opposizione al trattamento e gli altri diritti previsti dall'art. 7, codice privacy, può scrivere all'indirizzo
info@valusafilmfest.it con oggetto "Trattamento Dati Personali".
Per ulteriori informazioni, segue il documento dettagliato in fondo alla pagina.

Informativa sui Cookies

Cookies
Un Cookie è un file di testo che un sito web invia al browser del computer dell'utente. Il browser salva l'informazione e la ritrasmette al server del sito nel momento in cui il browser accede nuovamente a quel sito web. Un Cookie contiene, in genere, il nome del dominio Internet (l'indirizzo IP del sito) da cui proviene il Cookie, la "durata" del Cookie (cioè l'indicazione del momento in cui lo stesso scade), e un codice numerico, di solito un unico numero generato casualmente.

Uso dei Cookies
www.valusafilmfest.it o detto il "Sito" utilizza i Cookies per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l'utenza che visiona le pagine.
Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati "Cookies" salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell'Utente. Vi sono vari tipi di Cookies, alcuni per rendere più efficace l'uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.
Analizzandoli in maniera particolareggiata i Cookies permettono di:
• memorizzare le preferenze inserite,
• evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita, quali ad esempio nome utente e password,
• analizzare l'utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dal sito per ottimizzarne l'esperienza di navigazione e i servizi offerti.

Tipologie di Cookies utilizzati dal Sito.
A seguire i vari tipi di Cookies utilizzati dal sito in funzione delle finalità d'uso:
• Cookies tecnici
Questa tipologia di Cookies permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:
• persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata,
• di sessioni: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso.
Questi Cookies, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).
• Cookies analitici
I Cookies in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull'uso del sito, che userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l'utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell'utenza. Questa tipologia di Cookies raccoglie dati in forma anonima sull'attività dell'utenza e su come è arrivata sul Sito. I Cookies analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.
• Cookies di analisi di servizi di terze parti
Questi Cookies sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull'uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi Cookies sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.
• Cookies per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti
Questa tipologia di Cookies integra funzionalità sviluppate da terzi all'interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l'uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi Cookies sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.
• Cookies di profilazione
Sono quei Cookies necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente all'interno delle pagine del Sito. Il Sito utilizza Cookies di profilazione.
www.valusafilmfest.it , secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i Cookies tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di Cookies il consenso può essere espresso dall'Utente con una o più di una delle seguenti modalità:
• mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito,
• mediante modifica delle impostazioni nell'uso dei servizi di terze parti.
Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all'utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.
• Cookies di Google analitycs
Al solo fine di raccolta dati statistici e di analisi il sito www.valusafilmfest.it utilizza gli strumenti di analisi forniti da Google che dispone di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da www.valusafilmfest.it e che quindi www.valusafilmfest.it non ne risponde . Per maggiore trasparenza ed allineamento alla normativa vigente rimandiamo alla lettura delle norme ed utilizzi dei Cookies da parte di Google.

Siti Web e servizi di terze parti.

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diversa da quella adottata da www.valusafilmfest.it e che quindi non risponde di questi siti.
Come utilizziamo i Cookies e quali informazioni raccogliamo
L'uso di c.d. Cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo permanente sul computer dell'utente e vengono cancellati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del Sito. In particolare, utilizziamo i Cookies di sessione per le seguenti finalità:
• per consentire all'utente il trasporto di informazioni attraverso le pagine del Sito ed evitare che debbano essere inserite più volte,
• per compilare statistiche anonime che ci permettono di comprendere come gli utenti usufruiscono del Sito e di migliorare la struttura dello stesso.
I Cookies di sessione utilizzati in questo Sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente. L'uso dei Cookies permanenti è finalizzato unicamente alla fornitura di specifici servizi richiesti dall'utente.
Disattivazione ed attivazione dei Cookies
I Cookies permanenti saranno attivati esclusivamente nel caso in cui l'utente richieda di poter usufruire di servizi specifici, la cui operatività tecnica comporta necessariamente l'utilizzo di tali Cookies. In ogni momento, l'utente avrà comunque la facoltà di accettare o meno l'utilizzo dei Cookies modificando le impostazioni del suo browser. Qualora i Cookies siano disattivati, non sarà, tuttavia, possibile usufruire di tutti i servizi e di tutte le funzionalità del Sito. Ci sono diversi modi per gestire i Cookies. Qualora l'utente utilizzasse dei computer diversi in differenti postazioni, dovrà assicurarsi che ogni singolo browser sia impostato correttamente. L'utente può facilmente cancellare ogni Cookie installato nella cartella Cookies, seguendo le procedure previste dal browser utilizzato.
________________________________________

Documento Dettagliato sulla Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del d. lgs. n. 196/2003.
Desideriamo informarla che il d. lgs. n. 196 del 30 giugno 2003, "Codice in materia di protezione dei dati personali", prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
L'informativa non è valida per altri siti web consultabili tramite i nostri links, di cui www.valusafilmfest.it non è in alcun modo responsabile.
Ai sensi dell'art. 13 del d. lgs. n. 196/2003, pertanto, le forniamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento dei dati personali.
I dati forniti verranno utilizzati per finalità connesse o strumentali all'attività professionale e in particolare:
• fornire i servizi richiesti: invio delle newsletters e/o comunicazioni inerenti al sito (comprese eventuali informazioni commerciali, promozionali e pubblicitarie) tramite posta elettronica,
• accedere alla propria pratica tramite l'area riservata,
• collaborare con le competenti Autorità Giudiziarie per finalità inerenti alla prevenzione e repressione dei reati.
I dati raccolti saranno utilizzati in forma anonima, anche per l'elaborazione di studi e ricerche statistiche.

Modalità del trattamento dei dati personali.
Tali dati verranno trattati con modalità esclusivamente informatizzate con strumenti elettronici ed informatici idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, con e senza l'ausilio di mezzi automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Libertà di rilasciare il consenso e conseguenze di un rifiuto.
Il conferimento dei dati è facoltativo, ma in loro assenza non sarà possibile fornire i servizi di informazione e accedere ai contenuti gratuiti disponibili.

Comunicazione dei dati.
Si informa che i dati personali forniti non verranno comunicati a terzi, né diffusi, eccezione fatta per i soggetti (persone fisiche e/o giuridiche), che siano stati delegati ad espletare i servizi connessi alle finalità descritte.

Titolare e responsabile del trattamento.
Titolare e responsabile del trattamento è il titolare del dominio l’associazione ValsusaFilmFest.

Diritti dell'interessato.
L'Utente potrà rivolgerti al titolare del trattamento per far valere i suoi diritti così come previsti all'art. 7 del d. lgs. n. 196/2003 inviando un'e-mail a info@valusafilmfest.it .
È possibile disporre del diritto di modifica e di cancellazione dei dati utilizzando il link che si trova in fondo alle email ricevute.

Art. 7. diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti.
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L 'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L 'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L 'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Newsletter