15 aprile 2014 "La prima neve" di Andrea Segre

15apr.LaPrimaNeve.JeanChristopheFolly.e.GiuseppeBattistonmartedì 15 aprile 2014 – ore 10.00
Teatro Fassino, Via IV Novembre 19 – AVIGLIANA
evento riservato alle scuole

proiezione del film "LA PRIMA NEVE"
di Andrea Segre


Altro evento dell XVIII Valsusa Filmfest riservato alle scuole con la proiezione fuori concorso, martedì 15 aprile alle ore 10 presso il Teatro Fassino di Avigliana, del film di Andrea Segre intitolato "La prima neve", pellicola presentata con ottima critica alla 70ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Andrea Segre prosegue con questo suo secondo film di finzione dopo 'Io sono Li', la personale ricerca del rapporto tra gli esseri umani e i luoghi che ne ospitano le vicende sia che vi appartengano dalla nascita sia che vi siano giunti attraverso i flussi migratori contemporanei.


"La prima neve"

Regia: Andrea Segre | Anno di produzione: 2013
Durata: 105' | Tipologia: lungometraggio
Produzione: Jolefilm; in collaborazione con Rai Cinema
logo.18ValsusaFilmfest Poveri.ma.Belli.muro-bd
Sinossi

La prima neve è quella che tutti in valle aspettano. È quella che trasforma i colori, le forme, i contorni. Dani però non ha mai visto la neve. Dani è nato in Togo, ed è arrivato in Italia in fuga dalla guerra in Libia. È ospite di una casa accoglienza a Pergine, paesino nelle montagne del Trentino, ai piedi della Val dei Mocheni. Ha una figlia di un anno, di cui però non riesce a occuparsi. C'è qualcosa che lo blocca. Un dolore profondo. Dani viene invitato a lavorare nel laboratorio di Pietro, un vecchio falegname e apicoltore della Val dei Mocheni, che vive in un maso di montagna insieme alla nuora Elisa e al nipote Michele, un ragazzino di 10 anni la cui irrequietezza colpisce subito Dani. Il padre di Michele è morto da poco, lasciando un grande vuoto nella vita del ragazzino, che vive con conflitto e tensione il rapporto con la madre e cerca invece supporto e amicizia nello zio Fabio. La neve prima o poi arriverà e non rimane molto tempo per riparare le arnie e raccogliere la legna. Un tempo breve e necessario, che permette a dolori e silenzi di diventare occasioni per capire e conoscere. Un tempo per lasciare che le foglie, gli alberi e i boschi si preparino a cambiare. In quel tempo e in quei boschi, prima della neve, Dani e Michele potranno imparare ad ascoltarsi.


15apr.LaPrimaNeve.AndreaSegre.sul.setAndrea Segre

Nato a Dolo (Venezia) nel 1976, esordisce con alcune importanti esperienze televisive, realizzando, tra gli altri, i documentari Berlino 1989-1999: il muro nella testa (trasmesso nel novembre '99 – RAI3) e Pescatori a Chioggia per la trasmissione Diario Italiano (in onda nel settembre 2001 – RAI3). A partire dal 2001, si avvicina al documentario d'autore e al movimento dei documentaristi italiani, dal gruppo di Doc.it all'esperienza dell'Apollo11, passando per decine di importanti realtà nazionali ed europee. Ha sviluppato un percorso registico particolarmente attento al territorio sociale e geografico del Veneto, specialmente nei documentari Pescatori a Chioggia, Marghera Canale Nord e La mal'ombra. Inoltre, dottore di ricerca insociologia della comunicazione presso l'Università di Bologna, porta avanti l'interesse per i temi delle migrazioni ve rso l'Europa (Come un uomo sulla terra, A sud di Lampedusa, A meta, Mare chiuso) e da diversi anni collabora a progetti di cooperazione internazionale. Nel 2010 dirige il suo primo lungometraggio di finzione, Io sono Li, che viene presentato in numerosi festival internazionali conseguendo molti riconoscimenti, tra cui il Premio LUX 2012 del Parlamento Europeo, ed e distribuito in oltre 30 paesi. La Prima neve e il suo secondo lungometraggio. E fondatore dell'associazione ZaLab. Filmografia
FILMOGRAFIA:
La prima neve (lungometraggio, 2013), Indebito (documentario, 2013), Mare chiuso (documentario 2012), Io sono Li (lungometraggio, 2011), Il sangue verde (documentario, 2010), Magari le cose cambiano (documentario,2009), Come un uomo sulla terra(documentario,2008), La mal'fombra(documentario, 2007), A sud di Lampedusa (documentario, 2006), Dio era un musicista (documentario,2004), Marghera Canale Nord (documentario,2003).