Bruno Carli - Inaugurazione 7° Filmfest

Discorso letto da Andrea Galli in occasione dell'inaugurazione della 7a Edizione.

Aprendo il mese scorso l’Assemblea del Valsusa Filmfest nella sala consigliare del Comune, qui a Condove, il vice presidente Piero Midellino ha compiuto un gesto piccolo ma molto bello e significativo. Per ricordare Bruno si è alzato in piedi: non ce ne sarebbe stato bisogno, perché eravamo in una quindicina di persone, e quando si fa una riunione in 15-20, di solito si parla da seduti. Ma lui ha voluto lo stesso alzarsi in piedi. E facendolo ci ha emozionato e commosso tutti quanti perché in quel gesto così semplice c’era dentro tutto l’affetto, il rispetto, la stima, la riconoscenza verso Bruno. Io credo che dovremmo andare avanti così, e fare come Piero ogni volta che insieme ricorderemo e parleremo di Bruno.

I miei ricordi di Bruno sono molto legati anche a questo posto naturalmente, questo piccolo cinema dove è nato il "Valsusa Filmfest", questo piccolo palcoscenico davanti allo schermo da cui lui ci ha parlato tante volte da presidente. L’ultima volta che io l’ho ascoltato proprio qui, è stato alla serata, nella scorsa edizione del festival, dedicata a Sergio Bellone (chi c’era ricorderà che quella sera era anche andata via la corrente, e c’erano due cantastorie che per un po’ si erano esibiti illuminati dalla luce fioca di un’abat-jour reperita in fretta e uria non so come da Piero). E quella sera Bruno ci aveva parlato della figura di Bellone, e ancora una volta di Resistenza, della lotta partigiana fatta da queste parti, ma inserita in un contesto più ampio, ed il suo intervento era stato come tante altre volte una lezione di storia, pagine di storia e di storie che si aprivano davanti ai nostri occhi attraverso le sue testimonianze ed i suoi racconti narrati con quel suo stile arguto, leggero ed appassionato, con quel suo buffo intercalare "non è vero" diceva sempre, e che me lo facevano apparire anche lui a suo modo un cantastorie, un artista di strada di quelli che vanno di piazza in piazza, di paese in paese a raccontare le loro storie d’immagini, di parole e di suoni. Io quella sera sono stato molto contento, perché al termine sono anche stato capace di dirglielo, quanto ascoltare lui riuscisse ogni volta ad essere una lezione di storia, un insegnamento che ti arricchiva dentro che ti emozionava oltre che farti imparare.

Ma Bruno riusciva ad emozionarmi anche quando le parti erano invertite, e cioè quelle volte in cui ero io a parlare, davanti ad un pubblico, e lui seduto tra gli spettatori, quasi sempre nelle primissime file. Mi ricordo ad esempio quando, sempre in questa sala, Bruno è stato nel 1995 e poi nel 1999 uno dei "testimonial", degli sponsor della presentazione della nostra lista elettorale (era seduto lì, tutte due le volte in prima fila), e poi l’ultima volta, al Palazzo delle Feste di Bardonecchia quando durante la premiazione del Festival io intervistavo Renzo Martinelli, il regista di Vajont, lui era sempre lì in prima fila. E quando lui ti stava a sentire ti piazzava i suoi occhi attenti, brillanti, pieni di vivacità e di luce addosso e non te li staccava più, non si perdeva una sillaba di quello che tu dicevi. Oltre che con le orecchie ti ascoltava anche con gli occhi e con il cuore, oltre che un gran comunicatore era anche un grande ascoltatore. Possedeva quella dote che l’autore del "Piccolo Principe" Antoine de Saint Exupery chiamava "lo sguardo del cuore".

Un film di qualche anno fa, che Bruno avrà certamente visto, forse persino in questa sala, dove fu proiettato in una serata in collaborazione con l’ANPI, "Piccoli Maestri" di Daniele Luchetti, tratto dall’omonimo romanzo di Luigi Meneghello, racconta la storia di un gruppo di studenti universitari vicentini legati al Partito d’Azione che si uniscono ai partigiani che combattono sulle montagne del bellunese. Alcuni critici cinematografici ai quali questo film era piaciuto poco, ricordo che quando uscì scrissero che gli interpreti erano poco credibili per i panni dei personaggi che vestivano perché troppo carini e patinati per essere dei partigiani, di una bellezza dai canoni estetici troppo moderni ed attuali che non poteva corrispondere a quella dei giovani degli anni ’ 40.Ebbene quei critici si sbagliavano. Qualche giorno fa Daniela Vighetti mi ha fatto vedere una foto che ritrae Bruno a 17 anni, in tenuta da partigiano, forse quella foto è stata scattata quando era in montagna. Era sorridente, radioso e soprattutto era bellissimo. Quella bellezza e quella gioventù lui se l’è sempre portata appresso, in tutti gli anni seguenti, perché come ha detto Gigi Richetto nell’orazione funebre, a Bussoleno, Bruno "non ha mai smesso di avere quei 17 anni", è sempre rimasto "giovanissimo nell’animo", come ha scritto Gabriella Tittonel su "Luna Nuova" di ieri.

Pablo Picasso ha detto che "ci vuole molto tempo per riuscire a tornare ragazzi". Bruno non ha mai dovuto percorrere a ritroso quel tempo, perché lui un ragazzo non ha mai smesso di esserlo.

Andrea Galli

Vignetta di Vauro per la nostra 24^ edizione

17 aprile 2020
Il mitico vignettista, scrittore e opinionista Vauro sarebbe stato nostro ospite il 26 aprile 2020.
Per ora ci ha mandato questa bellissima vignetta e appena sarà possibile organizzeremo l'evento che avevamo pensato insieme a lui!

Vignetta-Vauro-Valsusa-Filmfest-2020-24ed

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sulla Privacy

www.valusafilmfest.it rispetta la privacy e assicura che i dati saranno trattati esclusivamente, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 13, d. lgs. n. 196/2003 (codice privacy), per fornire i servizi richiesti: invio della newsletter e/o comunicazioni inerenti a informazioni commerciali, promozionali e pubblicitarie tramite posta elettronica.
I dati potranno essere cancellati, autonomamente e sotto la propria responsabilità, attraverso una procedura inserita alla fine di ogni newsletter.
Per avere piena chiarezza sulle operazioni riguardanti il trattamento dei tuoi dati personali e per esercitare i diritti di accesso, rettifica, di opposizione al trattamento e gli altri diritti previsti dall'art. 7, codice privacy, può scrivere all'indirizzo info@valusafilmfest.it con oggetto "Trattamento Dati Personali".
Per ulteriori informazioni, segue il documento dettagliato in fondo alla pagina.

Informativa sui Cookies

Cookies
Un Cookie è un file di testo che un sito web invia al browser del computer dell'utente. Il browser salva l'informazione e la ritrasmette al server del sito nel momento in cui il browser accede nuovamente a quel sito web. Un Cookie contiene, in genere, il nome del dominio Internet (l'indirizzo IP del sito) da cui proviene il Cookie, la "durata" del Cookie (cioè l'indicazione del momento in cui lo stesso scade), e un codice numerico, di solito un unico numero generato casualmente.

Uso dei Cookies
www.valusafilmfest.it o detto il "Sito" utilizza i Cookies per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l'utenza che visiona le pagine.
Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati "Cookies" salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell'Utente. Vi sono vari tipi di Cookies, alcuni per rendere più efficace l'uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.
Analizzandoli in maniera particolareggiata i Cookies permettono di:
• memorizzare le preferenze inserite,
• evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita, quali ad esempio nome utente e password,
• analizzare l'utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dal sito per ottimizzarne l'esperienza di navigazione e i servizi offerti.

Tipologie di Cookies utilizzati dal Sito.
A seguire i vari tipi di Cookies utilizzati dal sito in funzione delle finalità d'uso:
• Cookies tecnici
Questa tipologia di Cookies permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:
• persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata,
• di sessioni: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso.
Questi Cookies, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).
• Cookies analitici
I Cookies in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull'uso del sito, che userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l'utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell'utenza. Questa tipologia di Cookies raccoglie dati in forma anonima sull'attività dell'utenza e su come è arrivata sul Sito. I Cookies analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.
• Cookies di analisi di servizi di terze parti
Questi Cookies sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull'uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi Cookies sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.
• Cookies per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti
Questa tipologia di Cookies integra funzionalità sviluppate da terzi all'interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l'uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi Cookies sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.
• Cookies di profilazione
Sono quei Cookies necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente all'interno delle pagine del Sito. Il Sito utilizza Cookies di profilazione.
www.valusafilmfest.it , secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i Cookies tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di Cookies il consenso può essere espresso dall'Utente con una o più di una delle seguenti modalità:
• mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito,
• mediante modifica delle impostazioni nell'uso dei servizi di terze parti.
Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all'utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.
• Cookies di Google analitycs
Al solo fine di raccolta dati statistici e di analisi il sito www.valusafilmfest.it utilizza gli strumenti di analisi forniti da Google che dispone di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da www.valusafilmfest.it e che quindi www.valusafilmfest.it non ne risponde . Per maggiore trasparenza ed allineamento alla normativa vigente rimandiamo alla lettura delle norme ed utilizzi dei Cookies da parte di Google.

Siti Web e servizi di terze parti.

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diversa da quella adottata da www.valusafilmfest.it e che quindi non risponde di questi siti.
Come utilizziamo i Cookies e quali informazioni raccogliamo
L'uso di c.d. Cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo permanente sul computer dell'utente e vengono cancellati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del Sito. In particolare, utilizziamo i Cookies di sessione per le seguenti finalità:
• per consentire all'utente il trasporto di informazioni attraverso le pagine del Sito ed evitare che debbano essere inserite più volte,
• per compilare statistiche anonime che ci permettono di comprendere come gli utenti usufruiscono del Sito e di migliorare la struttura dello stesso.
I Cookies di sessione utilizzati in questo Sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente. L'uso dei Cookies permanenti è finalizzato unicamente alla fornitura di specifici servizi richiesti dall'utente.
Disattivazione ed attivazione dei Cookies
I Cookies permanenti saranno attivati esclusivamente nel caso in cui l'utente richieda di poter usufruire di servizi specifici, la cui operatività tecnica comporta necessariamente l'utilizzo di tali Cookies. In ogni momento, l'utente avrà comunque la facoltà di accettare o meno l'utilizzo dei Cookies modificando le impostazioni del suo browser. Qualora i Cookies siano disattivati, non sarà, tuttavia, possibile usufruire di tutti i servizi e di tutte le funzionalità del Sito. Ci sono diversi modi per gestire i Cookies. Qualora l'utente utilizzasse dei computer diversi in differenti postazioni, dovrà assicurarsi che ogni singolo browser sia impostato correttamente. L'utente può facilmente cancellare ogni Cookie installato nella cartella Cookies, seguendo le procedure previste dal browser utilizzato.
________________________________________

Documento Dettagliato sulla Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del d. lgs. n. 196/2003.
Desideriamo informarla che il d. lgs. n. 196 del 30 giugno 2003, "Codice in materia di protezione dei dati personali", prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
L'informativa non è valida per altri siti web consultabili tramite i nostri links, di cui www.valusafilmfest.it non è in alcun modo responsabile.
Ai sensi dell'art. 13 del d. lgs. n. 196/2003, pertanto, le forniamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento dei dati personali.
I dati forniti verranno utilizzati per finalità connesse o strumentali all'attività professionale e in particolare:
• fornire i servizi richiesti: invio delle newsletters e/o comunicazioni inerenti al sito (comprese eventuali informazioni commerciali, promozionali e pubblicitarie) tramite posta elettronica,
• accedere alla propria pratica tramite l'area riservata,
• collaborare con le competenti Autorità Giudiziarie per finalità inerenti alla prevenzione e repressione dei reati.
I dati raccolti saranno utilizzati in forma anonima, anche per l'elaborazione di studi e ricerche statistiche.

Modalità del trattamento dei dati personali.
Tali dati verranno trattati con modalità esclusivamente informatizzate con strumenti elettronici ed informatici idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, con e senza l'ausilio di mezzi automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Libertà di rilasciare il consenso e conseguenze di un rifiuto.
Il conferimento dei dati è facoltativo, ma in loro assenza non sarà possibile fornire i servizi di informazione e accedere ai contenuti gratuiti disponibili.

Comunicazione dei dati.
Si informa che i dati personali forniti non verranno comunicati a terzi, né diffusi, eccezione fatta per i soggetti (persone fisiche e/o giuridiche), che siano stati delegati ad espletare i servizi connessi alle finalità descritte.

Titolare e responsabile del trattamento.
Titolare e responsabile del trattamento è il titolare del dominio l’associazione ValsusaFilmFest.

Diritti dell'interessato.
L'Utente potrà rivolgerti al titolare del trattamento per far valere i suoi diritti così come previsti all'art. 7 del d. lgs. n. 196/2003 inviando un'e-mail a info@valusafilmfest.it .
È possibile disporre del diritto di modifica e di cancellazione dei dati utilizzando il link che si trova in fondo alle email ricevute.

Art. 7. diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti.
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L 'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L 'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L 'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Vi segnaliamo il libro "Nina devi tornare al viso"

La storia di Alessandra Re Boarelli, la prima donna a raggiungere la cima del Monviso, scritta da Linda Cottino
libro nina

 

Block [footer] not found!